April 1, 2019

March 28, 2019

March 25, 2019

March 18, 2019

March 14, 2019

March 11, 2019

March 7, 2019

March 4, 2019

Please reload

Post recenti

Senza se e senza ma...

April 4, 2019

1/10
Please reload

Post in evidenza

La scrollatina

January 20, 2019

 

 

 

 

 

Alcune persone non sanno che talento hanno e credono di esserne prive perché non è visibile , stupefacente e soprattutto redditizio come quello di certi artisti. Se sanno disegnare vorrebbero essere al pari di Leonardo, se sanno dipingere vorrebbero essere come Michelangelo o Caravaggio …

Se avesse pensato così Walt Disney non avrebbe mai inventato Paperino e tutta la combriccola di paperi. Allo stesso modo, Charlie Chaplin non avrebbe dato vita ai suoi personaggi se si fosse immaginato come un attore classico. Rinunciare perché non si è come chi ammiriamo è impoverente e ci farà restare senza possibilità.

Allora interviene la vita a darci una scrollatina, a rimuovere credenze fasulle e a sussurrarci chi siamo. E capita che ci mandi delle sventure che ci fanno dire - Quanto siamo sfortunati - ma con il senno di poi , possiamo dare uno sguardo indietro e vedere che, se non fosse stato per quella cosa, per quell’incidente, per quel problema non avremmo mai avuto il coraggio, non avremmo mai capito cosa era buono per noi.

E’ successo ad Albero Moravia che a 9 anni fu colpito da una malattia che lo costrinse a letto per cinque anni, tre in casa e due in un sanatorio, e quel tempo lo dedicò allo studio delle lingue e alla lettura frenetica e appassionata di romanzi, cosicché poi divenne uno scrittore di successo.

Prima che arrivi una tempesta a spaventarci, andiamo a scuotere l’ albero che abbiamo nel nostro giardino e facciamo cadere i frutti maturi che da tempo aspettano di esser colti.

Buona scrollatina a tutti!

 

Share on Facebook