April 1, 2019

March 28, 2019

March 25, 2019

March 18, 2019

March 14, 2019

March 11, 2019

March 7, 2019

March 4, 2019

Please reload

Post recenti

Senza se e senza ma...

April 4, 2019

1/10
Please reload

Post in evidenza

Chinese Calender

February 4, 2019

 

 

 

 

 

Essere convocati da Buddha e non presentarsi è uno sgarbo non da poco. Quel giorno, prima di dipartire da questo mondo ed entrare nel Nirvana, Buddha volle incontrare tutti gli animali , ma solo 12 si presero la briga di essere al suo cospetto. Come ringraziamento il Sommo Maestro volle assegnare ad ogni anno il nome di questi amici che gli avevano usato tale cortesia, secondo l’ordine in cui erano giunti.

Per primo era arrivato il Topo, poi il Bue, successivamente la Tigre, il Coniglio, il Drago, il Serpente, il Cavallo la Pecora, la Scimmia, il Gallo, il Cane e per ultimo il Cinghiale. Da quel dì, il regalo si estese a tutto l’Universo perché ogni animale dona all’anno assegnato le proprie qualità e pure i difetti e anche noi comuni mortali beneficiamo del dono condividendo tali caratteristiche .

Domani inizia il nuovo anno, quello cinese, e sarà l’anno del Cinghiale , un tipo assai simpatico e socievole, che ama l’allegria e la buona tavola, che sa godere della vita, ma nello stesso tempo non si tira indietro nel lavoro. Se ha un difetto è la credulità, per cui è facile metterlo nel sacco. E’ solidale e tranquillo, ma ostinato e quindi non serve tanto insistere, meglio lasciare che poco alla volta si convinca da solo, magari facendo qualche errore. L’anno del Cinghiale sarà prodigo di doni , di abbondanza e di cose belle, ma come suggerisce il suo carattere, bisogna essere prudenti e fare attenzione agli investimenti e ai raggiri, quindi date un occhio sia alla bilancia che al portafoglio.

Così come del Maiale non si butta via niente, fate altrettanto di questo 2019 e sedetevi con gusto alla sua tavola perché qualcosa di buono ci sarà per ognuno di voi.